Dal 26 aprile i nuovi colori: l'Abruzzo sarà in zona 'gialla'

Nel monitoraggio settimanale del venerdì le indicazioni per l'inserimento delle regioni nelle diverse fasce

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
da il restodelcarlino.it

Il monitoraggio settimanale del venerdì stabilirà quali saranno i territori che beneficeranno per primi delle nuove aperture previste nell'ultimo decreto approvato dal Governo Draghi.

Stando alle indicazioni, l'Abruzzo, assieme ad Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Umbria e Veneto e le province di Trento e Bolzano, dovrebbe tornare ad essere zona gialla con i vari parametri, legati ad Rt, rischi di diffusione del contagio e situazione dei ricoveri ospedalieri che sono in deciso e costante miglioramento. 

Situazione più volte rimarcata dal presidente della Regione, Marco Marsilio, per il quale dati da zona gialla l'Abruzzo li ha da diverse settimane.

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK