L'aiuto dei Carabinieri della provincia di Chieti per la prenotazione delle vaccinazioni

La nota dell'Arma: disponibilità per assistere le fasce più deboli e fragili della popolazione

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il Comando Provinciale dei Carabinieri Chieti, nell’ambito delle attività di sostegno alla popolazione, ha avviato una iniziativa volta ad assistere le fasce più deboli e fragili nella prenotazione on-line dei vaccini.

L’Arma, da sempre vicina agli anziani, con particolare riferimento agli ultrasettantenni e alle categorie prioritarie, mette a disposizione le proprie 46 Stazioni Carabinieri a coloro che, con minore dimestichezza nell’utilizzo del web o con problemi di accesso alla rete da casa, vorranno avvalersi dell’aiuto dei militari dell’Arma. Ma la medesima assistenza sarà garantita a domicilio anche a quanti sono impossibilitati a spostarsi dalla propria abitazione a causa di problemi motori o perché residenti in località isolate o rurali: per loro sarà sufficiente contattare le Stazioni Carabinieri più vicine al proprio luogo di residenza e rappresentare la specifica esigenza.

Sarà cura del Comandante di Stazione raggiungere l’anziano nella propria abitazione ed aiutarlo nelle procedure di compilazione, sia sulla piattaforma di Poste Italiane che su quella regionale riaperta per consentire la manifestazione di interesse agli over 80 e fragili che in precedenza sono stati impossibilitati a farlo.

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK