Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Riapertura scuole in Abruzzo, Lega Giovani: “Gestione imbarazzante del Governo"

Verratti e Staniscia: "Davanti agli istituti per chiedere una scuola normale che difenda il diritto allo studio"

| di Redazione
| Categoria: Varie | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si è svolto, nel giorno delle riaperture delle scuole in tutto Abruzzo, il volantinaggio della Lega Giovani fuori dagli istituti scolastici . “Dall’Aquila a Lanciano, passando per Chieti, Pescara ed Avezzano i ragazzi della Lega Giovani sono tornati fuori dalle scuole, - scrivono in una nota i responsabili del movimento Gloria Verratti e Alessandro Staniscia - con un primo volantinaggio per sensibilizzare gli studenti sull’imbarazzante gestione del Governo Pd-5Stelle su scuola e Coronavirus. Istituti senza banchi, cattedre vaganti, scuole non adeguate. “

“Nonostante lo sforzo di Dirigenti Scolastici, Docenti e Personale – spiegano -  il Governo è totalmente assente e lontano dalle necessità degli studenti. Nei prossimi giorni continueremo ad essere presenti davanti agli istituti per chiedere una scuola normale, che difenda il diritto allo studio. Con i tantissimi ragazzi della Lega Giovani in tutta Italia – concludono - stiamo combattendo contro il disinteresse e il pressappochismo di un Ministro, la Azzolina, che esce sinceramente bocciata da questa terribile esperienza”.

Redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK