Partecipa a Chieti Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Guide Osterie d'Italia e Slow Wine 2023, a Chieti le luci della ribalta

redazione
Condividi su:
Uno spettacolo di sapori e qualità, quello che lunedì sera ha dominato la scena del Teatro Marrucino di Chieti, palcoscenico di Slow Food Abruzzo e Molise e del Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo per la presentazione regionale delle Guide Osterie d'Italia e Slow Wine 2023.
 
Di scena gli osti e i vignaioli recensiti e premiati nelle ultime edizioni delle due Guide, accolti dall'assessore all'Ambiente e Transizione Ecologica Chiara Zappalorto, che ha portato il saluto dell'Amministrazione all'evento, presentato dal giornalista Paolo Castignani.
 
Riconoscimenti importanti, ma anche l'occasione per conoscere storie e attività, insieme al curatore della Guida Osterie d'Italia Eugenio Signoroni, ai due coordinatori regionali Massimo Di Cintio e Pierluigi Cocchini, al presidente del Consorzio Vini d'Abruzzo Alessandro Nicodemi, a Pierluigi Cocchini, coordinatore Slow Wine Abruzzo e a tutta la governance dell'associazione Slow Food Abruzzo e Molise che ha scelto Chieti per la presentazione delle nuove guide.
Condividi su:

Seguici su Facebook