Riapre il Teatro Marrucino, musica con i tre Conservatori Abruzzo

Progetto 'on line' con registrazioni in loco per un programma di 12 concerti da 12 minuti ciascuno

| di redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Il Teatro Marrucino di Chieti riapre per un progetto insieme ai tre Conservatori abruzzesi e all' Orchestra Sinfonica Abruzzese.

Un programma di 12 concerti da 12 minuti ciascuno on line per riaprire virtualmente insieme ai Conservatori Braga di Teramo, Luisa D'Annunzio di Pescara e Casella de L'Aquila.

Brani musicali dal barocco al '900 verranno eseguiti a titolo gratuito dai musicisti del Marrucino, dell'Orchestra Sinfonica e da alcuni studenti dei conservatori che si sono offerti di partecipare per far ripartire la musica. Da mercoledì sul canale YouTube e sulla pagina Fb del Marrucino saranno visibili le esibizioni degli artisti che interpreteranno un repertorio che da Vivaldi passando per Verdi e Rossini, ripercorrerà un arco temporale che arriva alla musica novecentesca.

"Questa città accoglie la cultura sempre. Riaprono i teatri e l'Orchestra Sinfonica riparte dal Marrucino di Chieti perché è qui che iniziano le registrazioni", spiega Ettore Pellegrino, direttore artistico del Marrucino.

Fonte Ansa

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK