Partecipa a Chieti Notizie

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Chieti, aperitivo tematico “Tecnologie digitali e benessere fisico”

Appuntamento presso il Villaggio Celdit per l’evento organizzato da SPLab-Dipartimento DNISC, Università G. d'Annunzio di Chieti-Pescara

redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Presso il Centro aggregativo del Villaggio Celdit, gestito da Chieti Solidale a Chieti Scalo, giovedì 9 marzo dalle 19 alle 22 si terrà il terzoAperitivo tematico dal titolo “Tecnologie digitali e benessere fisico". 

Organizzato da SPLab-Dipartimento DNISC, Università G. d'Annunzio di Chieti-Pescara, in collaborazione con Chieti Solidale Srl e l’associazione "I Luoghi Del Buon Incontro Aps", l’Aperitivo vuole essere una occasione di confronto per comprendere in che modo i social media influiscano sulla vita quotidiana degli adolescenti e come questi possano essere aiutati a sviluppare una sana relazione con la tecnologia. 

Durante la serata sarà ospite la prof. Tiziana Pietrangelo, responsabile del laboratorio di valutazione funzionale dell'università G. d' Annunzio di Chieti-Pescara e docente di fisiologia della nutrizione, che insieme con il suo team di ricercaillustrerà alcune delle ricerche più recenti in tema di metabolismo, sistema muscolare e alimentazione; illustrando le loro implicazioni per promuovere un’educazione a stili di vita sani. L’incontro vuole essere anche l'occasione per passare piacevolmente del tempo insieme e, al contempo, fare progressi nella comprensione degli stili vita ed esercizi fisici che risultano più efficaci bel promuovere il benessere fisico.

All'evento saranno presenti come Sergio Di Sano, responsabile del Laboratorio di Psicologia della Scuola, Tiziana Pietrangelo, responsabile del Laboratorio di Valutazione Funzionale, Carmen Santangelo, dottorandadel Laboratorio di Valutazione Funzionale (SPLab).

L’incontro avrà luogo negli spazi della Biblioteca Bonincontro, Sala Cupola geodetica, Piazza San Pio X, 59 - Villaggio Celdit.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook