Provincia di Chieti seconda in Abruzzo per qualità della vita

La classifica di Italia Oggi, realizzata in collaborazione con Università La Sapienza e Cattolica Assicurazioni. In prima posizione c'è Teramo

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Com’è la qualità della vita in Abruzzo? Lo racconta Italia Oggi in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma e con Cattolica Assicurazioni nella 23° edizione.

Ci sono cambiamenti rispetto allo scorso anno. Pescara è l’unica città ad acquistare punti, L’Aquila invece li perde. Il primo posto in Abruzzo quest’anno è stato conquistato da Teramo.

A livello nazionale, dopo anni di staffette tra Pordenone e Trento, quest’anno rispettivamente nona e seconda, è la provincia di Parma a conquistare la vetta (nella scorsa edizione al 39° posto). A chiudere è Crotone, che scivola solo di una posizione rispetto allo scorso anno.

In Abruzzo al primo posto, 60esima nella classifica nazionale, c’è la provincia di Teramo, l’anno scorso 57esima; a seguire quella di Chieti, che è 67esima, l’anno scorso 56esima; poi L’Aquila che dalla 22esima posizione dell’anno scorso precipita alla 68esima e infine Pescara, che anche se resta l’ultima della regione, al 73esimo posto, guadagna posizioni rispetto allo scorso anno, quando era 81esima.

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK