Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La consulenza finanziaria del 2021 è attratta dai capitali dei giovanissimi

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il futuro del mondo della consulenza finanziaria è giovane: nel duplice senso che sarà un settore fatto dai giovani e per i giovani. In tutte le tappe della linea di consulenza, infatti, sarà necessario un ricambio generazionale per permettere a una nuova ondata di giovani consulenti finanziari, capaci di supportare il cliente in ogni step della sua ricerca di aiuto professionale, di entrare nel mondo dell’assistenza e della pianificazione economica.

La sfida della consulenza finanziaria oggi è sempre più importante: il cliente va supportato nella creazione del proprio futuro, con forme di investimento personalizzate pensate appositamente per le sue esigenze, in ogni singolo aspetto. Non è più questione di pensare al portafoglio dell’investitore, ma di valutare gli obiettivi della specifica persona che sta richiedendo il servizio, come ben pensato nelle strategie di https://www.widiba.it/banca/online/it/consulenza/consulenza-finanziaria.

Da qui, anche la necessità di rivolgersi senza intermediari di alcun tipo a consulenti indipendenti, autonomi da istituti di credito o finanziari terzi. Questi professionisti stanno rivelandosi delle guide preziose e preparate per qualsiasi esigenza venga manifestata dai loro clienti.

Consulenti finanziari: perché sono necessari

In questo particolare momento storico, di ripresa e ricrescita economica, la figura del consulente finanziario sta diventando sempre più importante, specie per i giovani. Sono proprio loro, infatti, ad aver bisogno di orientarsi nel mondo degli investimenti e della gestione dei propri risparmi: ebbene, sia per investimenti che per risparmi è necessario un piano per utilizzare consapevolmente il proprio denaro e le proprie risorse. Da qui, l’importanza di un consulente che possa suggerire le migliori strategie da seguire.

Ciò che più conta, visto anche il ricambio generazionale cui stanno andando incontro il mondo della consulenza e – parallelamente – quello degli investitori, è intendersi: trovarsi faccia a faccia, in maniera tale che l’investitore possa esprimere bisogni, obiettivi, esigenze e dare così modo al consulente di delineare il piano ideale non soltanto per il portafoglio del cliente, ma per la sua specifica e unica persona.

È la cura per questo dettaglio – su cui si basa poi qualsiasi rapporto di fiducia e rispetto – che rende i consulenti finanziari adatti alle esigenze dei giovani investitori desiderosi di entrare nel mondo della finanza.

Consulenti finanziari: perché chiedere consulenza

Se, all’antica, qualcuno potrebbe pensare che il miglior modo per tutelare il proprio nuovo patrimonio sia depositarlo in banca, è bene considerare, in questo caso, quanto sia forte il pericolo di una svalutazione. La scelta più vantaggiosa potrebbe essere quella di investire, limitando enormemente i rischi che questa parola si porta dietro, seguendo i consigli di un consulente.

Queste figure di liberi professionisti mettono studi ed esperienza nel settore economico e finanziario al servizio della persona che si reca da loro, nel tentativo di prevedere i movimenti azionari dei tempi che verranno. Compito non da poco, dato il clima di incertezza che ha dominato nell’ultimo periodo (complici alcuni eventi imprevedibili di portata globale).

Tuttavia, grazie a una consulenza indipendente, sarà possibile godere di tutta una serie di vantaggi: non soltanto il consulente avrà dalla sua una notevole preparazione in fatto di economia, ma avrà anche un’autonomia di giudizio che non sempre i consulenti di filiale hanno (vincolati come sono ai servizi offerti dalla loro filiale).

Grazie a questa autonomia e alla diversificazione dei servizi, sarà possibile per il cliente cucirsi addosso un progetto su misura, fatto ad hoc in qualsiasi settore: dal piano previdenziale che reputa più adatto ai propri bisogni fino alla corretta strategia di investimento per far fronte a tutte le incertezze del mondo di oggi.

Se non si hanno delle sicurezze, quali i riferimenti che solo un consulente indipendente può offrire, il rischio di perdere i propri investimenti potrebbe diventare elevato: meglio dunque rivolgersi a dei professionisti.

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK