Nasce Villa Iris, la prima residenza per anziani di Confartigianato

Nella giornata di domani, domenica 1° dicembre, ci sarà l'inaugurazione a Chieti

| di Redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Sarà inaugurata domani, domenica 1° dicembre, alle ore 17 Villa Iris, la prima residenza per la Terza età gestita dalla IRIS, cooperativa sociale di emanazione Confartigianato Chieti L’Aquila.

La struttura, situata in via Aterno 441 (località Brecciarola), nella prestigiosa location dell’ex Hotel Enrica, ospiterà utenza autosufficiente e semi autosufficiente, con l’assistenza continuativa di personale altamente qualificato e professionale e sotto la garanzia di qualità del marchio Confartigianato.

Le camere, singole e doppie, sono tutte dotate di arredi accoglienti e confortevoli, servizi igienici in camera, frigobar e TV.

Saranno inoltre organizzate attività ludico-ricreative per gli ospiti e sarà loro garantita la partecipazione a tutti gli eventi dell’Associazione Anziani e Pensionati di Confartigianato.

Infine, anticipando l’obbligo di legge delle telecamere obbligatorie all’interno delle case di riposo, Villa IRIS si è già dotata di un impianto di video sorveglianza all’interno della struttura, altamente tecnologico e conforme alle vigenti normative sulla privacy, ad ulteriore garanzia dei propri ospiti.

Diventa così realtà uno dei più importanti progetti di Welfare che Confartigianato Chieti L’Aquila ha fortemente voluto e cercato e che amplia la già straordinaria attività della IRIS, che da anni opera sul territorio, con amore, professionalità e competenza, fornendo servizi di assistenza socio sanitaria domiciliare.

Redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK