Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

“Ariel a Castello” chiude con Donatella Di Pietrantonio

Sabato 19 agosto serata conclusiva del Festival Dannunziano con il romanzo "L'Arminuta"

| di Valentina Petrucci
| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sabato 19 agosto serata conclusiva del Festival Dannunziano. “Ariel a Castello” dedica l’ultimo appuntamento alla scrittrice abruzzese Donatella Di Pietrantonio e al suo nuovo romanzo, L’Arminuta, successo editoriale pubblicato da Einaudi. Definita da Michela Murgia “una delle più importanti scrittrici italiane”, la Di Pietrantonio – già autrice di Mia madre è un fiume e Bella mia (Elliot) – narra le vicende dell’Arminuta, “quella che è ritornata”, appunto, una ragazzina di tredici anni che, per motivi a lei incomprensibili, viene riportata dallo zio che l’ha adottata da piccola alla sua famiglia d’origine. L’abbandono, l’amore, il dolore, gli affetti familiari sono i temi affrontati dalla scrittrice con rara intensità espressiva nel suo terzo romanzo, entrato nella “cinquina” del Premio Campiello 2017.
L’evento si terrà alle ore 19 nel Castello Ducale. Con l’autrice interverrà Roberto Melchiorre.
Al termine della presentazione la Scuola del Gusto proporrà un itinerario nei sapori dell’Abruzzo dannunziano. Per informazioni e prenotazioni: Menina Belfatto 328 587 8283.

Per info sul Festival:
www.casoli.gov.it
www.facebook.com/ComuneDiCasoli
Ufficio Stampa Valentina Petrucci 328 2464626 – 333 4239737

Valentina Petrucci

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK