Pallavolo Teatina, una certezza in regia: Marta Negroni

L’alzatrice giocherà a Chieti per la seconda stagione consecutiva: “Per me è diventata davvero una seconda casa”

| di Redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Sta prendendo progressivamente forma il roster della Pallavolo Teatina 2017/2018. Dopo gli arrivi di Alice Di Tonto e Claudia Mazzarini, ecco la seconda conferma, dopo quella di Agnese Michetti: Marta Negroni sarà la titolare della cabina di regia anche nella prossima stagione. Lombarda, classe 1992, Marta è pronta a tessere di nuovo il gioco voluto da Alceo Esposito. Per lei, rimanere è stata una scelta di testa, ma anche di cuore:

“Per me la Pallavolo Teatina è diventata davvero come una seconda casa. E non mi riferisco solo all’amicizia che ho costruito con il presidente o alla fiducia e la stima che nutro per l’allenatore, ma in generale a tutto l’ambiente e a Chieti. Poi rimanere qui era anche la scelta ideale perché mi consente di proseguire i miei studi universitari, senza dovermi nuovamente spostare. Già l’anno scorso, in realtà, avevo deciso di non muovermi, volevo restare vicino casa… ma l’insistenza del presidente, che mi voleva a tutti i costi ed era pronto a chiamare la mia università per favorire il passaggio in Abruzzo [ride], alla fine mi ha convinto. L’obiettivo per la prossima stagione non può che essere quello di fare meglio dello scorso anno, perché fin quando giochi devi porti l’obiettivo di migliorare sempre. Spero in una stagione più soddisfacente sul campo, con qualche punto e vittoria in più, ma anche fuori dal campo, più serena e tranquilla di quanto non sia stata l’ultima. Le mosse di mercato fatte finora dalla società mi sembrano ottime, spero che si possano chiudere quanto prima le altre trattative e consegnare ad Alceo Esposito una buona squadra, che sappia far divertire il nostro pubblico”.

Redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK