Trema la terra in Abruzzo

Scossa di magnitudo 4.4, registrata alle 18,35, al confine con il Lazio

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata avvertita, alle ore 18:35, nelle regioni del Centro Italia.

L'epicentro in Abruzzo, nell'area di Balsorano, al confine tra le province dell'Aquila e Frosinone, nella zona della Ciociaria, dove in atto uno sciame sismico negli ultimi giorni.

"Il terremoto - si legge su 3bmeteo.com - ha avuto una profondità ipocentrale molto superficiale, solo 5 km, la scossa è stata quindi molto energetica in superficie nelle zone epicentrali ed è stata avvertita fino a Roma oltre che a Frosinone, L'Aquila ed Avezzano.

Al momento non ci sono notizie di eventuali danni a cose o persone.

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK