La Scuola di specializzazione in Radiodiagnostica di Chieti piace: è ai primi posti nelle scelte

Undicesimo posto, su un totale di quarantuno, a livello nazionale. Il direttore Cotroneo: "Risultato gratificante"

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

L'Associazione Liberi Specializzandi Italiana, utilizzando una serie di parametri relativi alle preferenze dei candidati ai concorsi di ammissione alle varie scuole di specializzazione, ha stilato una graduatoria settore per settore delle preferenze per ogni scuola e università.

Tra le scuole di specializzazione in Radiodiagnostica occupa l'undicesimo posto, su un totale di 41, quella dell'Università di Chieti-Pescara diretta da Antonio Cotroneo, la cui sede assistenziale principale si trova presso l’Ospedale "SS. Annunziata" di Chieti.

«E' un risultato molto gratificante - commenta il professor Cotroneo - sia per l'Università sia per la Asl Lanciano Vasto Chieti, presso la quale è effettuata l'attività di tutoraggio degli iscritti». Cotroneo rivolge «un sentito ringraziamento a tutto il corpo docente della Scuola per il suo impegno, sia per la didattica sia per l'attività di tutoraggio».

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK