Diletta Di Cesare sarà Margarita d'Austria 2019

L'A.C.G.O. annuncia la nuova “Madama”

| di Giovanni Serano
| Categoria: Attualità
STAMPA

L'Associazione Culturale Giovani Ortonesi in collaborazione con il Comune di Ortona e il Gruppo Storico “I Farnese” organizza la II° edizione de “RIEVOCANDO MADAMA MARGARITA D'AUSTRIA” che si terrà in Ortona il prossimo 20 luglio 2019.

La “Madama” arrivò a Ortona nel 1582, acquistando il feudo ortonese per 54.000 ducati da Orazio di Lannoy Principe di Sulmona e Conte di Venafro e si stabilì nella cittadina adriatica facendola rientrare negli Stati “Farnesiani” d'Abruzzo. Due anni più tardi, fece progettare e costruire dall'architetto Jacopo Della Porta un grande palazzo ducale, detto Palazzo Farnese, ma purtroppo non vide completato il suo progetto a causa della sua morte avvenuta proprio ad Ortona, presso il palazzo De Sanctis il 18 gennaio 1586. Il palazzo negli anni a seguire fu ultimato e inaugurato dai successivi governatori della città.

Il momento più importante della manifestazione sarà per l'appunto le rievocazioni di questi due avvenimenti della vita ortonese della Principessa delle Fiandre, che si terrà alle ore 21,15 presso Palazzo Farnese. Successivamente si snoderà il corteo storico per vie principali della città, ed in fine alle ore 22.30 in piazza della Repubblica si concluderà il tutto con gli spettacoli delle associazioni storiche invitate.

Dalle ore 19,00 fino a tarda serata a Largo Farnese, potrete assistere ad esibizioni di falconieri, di combattenti con la riproposizione di un allestimento militare di fine 1500 e la possibilità per lo spettatore di cimentarsi con il tiro con l'arco.

Quest'anno la Sig.ra Diletta Di Cesare è stata scelta dall'A.C.G.O per interpreare Margarita d'Austria nella Notte Bianca della Madama della città di Ortona.

Nata a Ortona si diploma presso il Liceo Classico G.B.Vico e successivamente si laurea in Conservazione dei Beni Culturali presso l'università di Urbino “Carlo Bo” ed è docente di lettere presso l'istituto secondario di primo grado F.P. Tosti.

A partire da questa edizione è stato confezionato un nuovo abito margaritiano realizzato con precisione e minuziosità dalla sarta del Gruppo Storico “I Farnese” la Sig.ra Adua Di Fabio.

Leggi su Ortona Notizie 

Giovanni Serano

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK