Articolo su Facebook con commenti di insulto e diffamazione, undici denunce

Coppia si riconosce nel 'mirino' di un post pubblicato sul 'social' e segnala il fatto ai Carabinieri

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Risentita dalla condanna ricevuta per disturbo alle persone, la titolare di una palestra pubblica l’articolo di stampa che ne parlava condito con commenti allusivi e diffamatori nei confronti di una coppia colpevole, secondo lei, di aver fatto partire la denuncia.

I coniugi si riconoscono nel commento e sporgono querela presso la Stazione Carabinieri di Chieti Scalo, perché nel frattempo altre quindici persone avevano commentato il post insultandoli e diffamandoli pubblicamente.

Di essi, i militari nel corso delle indagini hanno identificato e denunciato a piede libero per diffamazione aggravata, undici delle quindici persone, in pratica quelli che hanno utilizzato linguaggi piuttosto coloriti e “lesivi del decoro e dell’onore dei querelanti".

redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK