E' MORTO GORAN KUZMINAC

LA MUSICA PERDE UN GRANDE CANTAUTORE.

| di Luigi Milozzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

All'età di  65 anni, ci ha lasciati un cantautore molto legato alla nostra terra d'Abruzzo, avendo vissuto nel teramano per decenni. Stiamo parlando di Koran Kuzminac, autore di canzoni bellissime e grande chitarrista, ritrovatosi ai margini di un mondo che amava definire non più suo. Poco legato agli stereotipi e ai legami con le case discografiche, un po come il suo amico Ivan Graziani con il quale aveva girato l'Italia assieme a Ron con il Q Concert, producendo un disco vendutissimo all'epoca. Tra i suoi successi più noti certamente "Una Canzone Senza Inganni", oltre quelle che lo avevano fatto conoscere al grande pubblico come " Ehi , ci stai" e "Stasera l'aria e' fresca" (con cui vince Castrocaro). Oltre ad essere un grande musicista, nella sua veste di medico si era sempre occupato di musicoterapia. Agli inizi di carriera collabora con tanti grandi della musica italiana come Branduardi, Dalla, Venditti, ma dopo i successi dei primi brani, il grande circo della musica si dimentica di lui. Tutto ciò , nonostante continui a produrre stupendi brani e colonne sonore per film esteri, occupandosi anche di ricerca musicale e produzione di videoclip. Ultimi lavori "Dio Suona la Chitarra" con 13 brani nuovi e nel 2011 "Solo ma non solo" dal vivo e "Goran Kuzminac &Stefano Raffaelli Jazz Quartet". A noi piace ricordarlo sempre pronto a partecipare ad iniziative benefiche o ad iniziative organizzate in Abruzzo (di cui era diventato un figlio adottivo), in onore del suo amico e collega Ivan Graziani.

 

 

 

Luigi Milozzi

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK