Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"Strategie e strumenti per il successo formativo", workshop della sezione di Chieti dell'Associazione Italiana Dislessia

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Sezione AID (Associazione Italiana Dislessia) di Chieti organizza un seminario formativo rivolto a docenti, genitori e ragazzi, volto a dare indicazioni concrete per il successo formativo sui disturbi dell'apprendimento in età adolescenziale

L'appuntamento è per mercoledì 25 settembre, dalle 15.30 alle 17.30, presso l'aula magna del Liceo "De Titta - Fermi" di Lanciano (Ch).

All'evento parteciperanno la Prof.ssa Daniela Rollo, Dirigente scolastico dell'IIS "De Titta- Fermi "; Dino Polidoro, Presidente Aid della sezione di Chieti; il Prof. Enrico Ghidoni, neurologo e la Dott.ssa Ilaria De Dominicis, psicologa. 

Su richiesta ai docenti saranno rilasciati gli attestati di partecipazione.

Il seminario è gratuito, ma i posti sono limitati, è richiesta l'iscrizione online al link: https://chieti.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/strategie-e-strumenti-per-il-successo-formativo
 
Per una donazione e per sostenere le attività dell’Associazione Italiana Dislessia: http://aiditalia.org/it/sostienici. Tutte le donazioni a favore di AID sono fiscalmente deducibili o detraibili.

AID: Associazione Italiana Dislessia ( http://www.aiditalia.org/it/ )
AID - Associazione Italiana Dislessia - nasce con la volontà di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia interessa circa 2.000.000 di persone. L’Associazione conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione, senza fini di lucro, è aperta ai genitori e familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK