Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"Da Roma a Buenos Aires”: Mario Stefano Pietrodarchi e il Quintetto della Royal Academy di Londra in concerto a Casoli

Al festival "Ariel a Castello 2017" serata musicale nella notte di San Lorenzo

| di Valentina Petrucci
| Categoria: Arte | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Proseguono con successo gli appuntamenti fuori programma di “Ariel a Castello”, la manifestazione organizzata dal Comune e dall’Assessorato alla Cultura in onore di Gabriele d’Annunzio, giunta quest’anno alla terza edizione.

Giovedì 10 agosto alle ore 21 il Castello Ducale farà da incantevole cornice al concerto “Da Roma a Buenos Aires”: nella magica notte di San Lorenzo Mario Stefano Pietrodarchi e il Quintetto della Royal Academy di Londra ripercorreranno, attraverso le musiche di E. Morricone, R. Di Marino, A. Piazzolla, L. Bacalov, N. Piovani, quell’itinerario di dolore e di speranza di coloro che, in periodi di guerra, oltrepassarono l’oceano con le loro valigie piene di sogni.

Domenica In e ha suonato con l’Orchestra Rai diretta da P. Caruso. Nel 2008 si è esibito con il suo bandoneon alla 58ª edizione del Festival di Sanremo. Ha registrato le colonne sonore dei film Caos Calmo di N. Moretti e Italians di Veronesi. Nel 2009 si è esibito con Bocelli, Gheorghiu e Griminelli assieme all’Orchestra Sinfonica Abruzzese in un evento a favore delle popolazioni terremotate dell’Abruzzo. È frequentemente ospite di festival nazionali e internazionali.

In attesa dei tre giorni del Festival, che vedrà come protagonisti i giornalisti Gian Stefano Spoto – intervistato da Paolo Mastri il 17 agosto – Francesco Merlo – a dialogo il 18 agosto con il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso in una serata condotta da Marzio Maria Cimini – e la scrittrice Donatella Di Pietrantonio, ospite di Roberto Melchiorre il 19, il Comune di Casoli ha organizzato dal 22 luglio al 12 agosto un ricco e variegato programma di incontri.

Sabato 22 luglio, ore 19 – fuori programma
“Da Il Piacere al piacersi – La bellezza che attraversa il tempo” a cura di L.U.C.E LAB. Con Laura Oliva e Toni Belfatto

Giovedì 3 agosto, ore 19 – fuori programma
Marco Follini presenta Noia, politica e noia della politica. Conduce Antimo Amore

Martedì 8 agosto, ore 20 – fuori programma
“La gola dell’esteta. A tavola con D’Annunzio. Il Vate e i piaceri della buona cucina” a cura di L.U.C.E LAB. Con Paola Sorge e Gianni Vassalli

Giovedì 10 agosto, ore 21 – fuori programma
“Da Roma a Buenos Aires”: concerto di Mario Stefano Pietrodarchi e Quintetto della Royal Academy di Londra

Sabato 12 agosto – fuori programma
ore 17 Premio Antonino Di Giorgio
ore 18 Salvatore Copertino: La Teatinità di Gabriele d’Annunzio. Conduce Manolo Di Prinzio
ore 19 Antonello Masciantonio: Gabriele d’Annunzio e Donna Lilia Patamia. Conduce Enrico Di Carlo
 

Per info:
www.casoli.gov.it
www.facebook.com/ComuneDiCasoli
Ufficio Stampa Valentina Petrucci 328 2464626 – 333 4239737

Valentina Petrucci

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK