A tutto Iron Maiden: Dennis Stratton arriva a Chieti scalo

Doppio appuntamento allo Stammtisch Tavern il 23 e 24 gennaio

| di Redazione
| Categoria: Appuntamenti
STAMPA

Dennis Stratton, former guitarist of Iron Maiden, aprirà le date italiane del suo “40th Years Anniversary Tour 2020” allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo il 23 e 24 gennaio.

La serie di concerti, che toccherà anche la Locanda Blues di Roma il 25 gennaio, celebra il quarantennale dall’uscita del primo omonimo album degli Iron Maiden (pubblicato da EMI il 14 aprile del 1980). Il grande chitarrista sarà accompagnato in tutto il tour nel Centro-Sud Italia dalla Tribute Band abruzzese degli Iron Maiden, i Maiden Division.

La due giorni allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo di Dennis Stratton avrà un programma imperdibile per i fan della più grande heavy metal band britannica:

- Ore 19.30: Incontro intervista con Dennis Stratton a cura del giornalista Piero Vittoria;

- A seguire “Meet & Greet”: il chitarrista incontrerà i fan e sarà disponibile per foto e autografi;

- Ore 20.30: cena

- Ore 22: concerto di Dennis Stratton con i Maiden Division

 

Prezzo:

Cena + “Meet & Greet” + concerto: 30 €

Ingresso dopo la cena: 12 €

 

A coloro che parteciperanno alla cena sarà distribuito un braccialetto che darà diritto al PIT riservato fronte palco; agli altri che arriveranno dopo cena sarà dato invece un braccialetto (di diverso colore rispetto a quello del Pit Fronte Palco) che darà diritto al PIT laterale al palcoDennis Stratton (Londra, 9 ottobre 1952) è un chitarrista, cantante e compositore britannico.

Ex componente degli Iron Maiden, registrò l'album d'esordio omonimo “Iron Maiden” della band heavy metal nel 1980, l'EP e videoclip “Women in Uniform”, i relativi singoli ed il rarissimo “Live+One” registrato al leggendario locale Londinese Marquee.

Dopo la fine della prima parte del tour Europeo di spalla ai Kiss, venne sostituito dal chitarrista Adrian Smith. Nel 1995 Stratton, assieme a Paul Di'Anno e Nigel Glockler (Saxon), diede vita ad un progetto chiamato The Original Iron Men con cui ha pubblicato tre albums (1995 – “The Original Iron Men”; 1996 – “The Original Iron Men 2”; 1996 – “As Hard As Iron”). Attualmente è ancora membro (è anche fra i fondatori) della leggendaria band Lionheart che, riformatasi nel 2016, pubblicherà il nuovo album, attualmente in lavorazione, nella prossima primavera. 

I Maiden Division nascono nel 2018 come Tribute Band del gruppo Heavy Metal britannico Iron Maiden. Sono l’unica band italiana che riproduce l’attuale formazione degli Iron Maiden con tre chitarre, al dichiarato scopo di “rendere omaggio agli Iron Maiden riproducendo fedelmente i loro brani, nota per nota, come essi stessi li eseguono in sede live”. 

Nel corso del 2019 i Maiden Division hanno tenuto venticinque concerti, cavalcando i palchi dei più importanti Rock Festival e live club del centro Italia, spesso registrando il sold out.

Il 22 novembre si sono esibiti presso il prestigioso Rock n Rolla nella città di Iasi (seconda città della Romania in ordine di grandezza) raccogliendo il consenso del pubblico internazionale. 

Per il 2020 accompagneranno il chitarrista originario degli Iron Maiden, Dennis Stratton in tutto il centro-sud d’Italia per un tour celebrativo del quarantennale del primo album degli Iron Maiden.

Biglietti in vendita nei Circuiti Ciaotickets, presso lo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo (dove è possibile prenotare anche via whatsapp al num. 351.8212006) e presso Acme Fumetti a Pescara (Via Palermo, 104).

Redazione

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK