Riaprono al pubblico le Terme Romane di Chieti

Visite possibili tre volte a settimana grazie all'associazione 'Voci di dentro'

| di Ansa Abruzzo
| Categoria: Appuntamenti
STAMPA

Da giovedì 11 luglio al 30 settembre 2019 si potrà accedere liberamente alle Terme Romane di Chieti ogni giovedì, venerdì e sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.30 grazie al protocollo siglato tra Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio dell'Abruzzo e Associazione 'Voci di dentro'.

Scopo dell'accordo è favorire la fruizione del patrimonio culturale cittadino, offrendo opportunità di risocializzazione e lavorative a persone svantaggiate.

I volontari dell'Associazione e le persone in pena alternativa, messe alla prova o semiliberi, affidate a 'Voci di dentro', gestiranno gratuitamente l'apertura del sito archeologico e l'afflusso del pubblico per l'intera stagione estiva.

"Il protocollo - spiega Francesco Lo Piccolo, presidente dell'Associazione - è una delle tante attività per promuovere la cultura della solidarietà, dell'attenzione al bene comune, al rispetto dei diritti anche riguardo alla dimensione della riparazione del danno, per persone finite nel circuito della giustizia e/o del carcere".

Ansa Abruzzo

Contatti

redazione@chietinotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK